Gen 14 2012

Installare LAMP su Ubuntu 10.04 e 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 02:08

Installazione LAMP

Per prima cosa si deve instalallare LAMP basta avviare il terminale e digitare:

sudo apt-get install lamp-server^

mi raccomando non dimenticahiamoci il ^. Ad un certo punto ci chiederà la password dell’utente root di MySQL,inseriamo una password e procediamo con l’installazione.

Testare Apache

A installazione completata possiamo contrallare che Apache sia stato installato correttamente aprendo un browser e mettendo come indirizzo http://localhost/ e si dovrebbe vedere una pagina che ci dirà “It Works!”.

Testare PHP

Per vedere se PHP è stato installato correttamente è sufficiente creare un file chiamato testing.php e metterlo nella cartella /var/www. Per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

sudo gedit /var/www/testing.php

e aggiungere al file la riga

< ?php phpinfo(); ?>

per testarlo si deve riavviare Apache con il comando:

sudo /etc/init.d/apache2 restart

collegandosi alla pagina http://localhost/testing.php si dovrebbero vedere le informazioni sull’installazione di PHP.

Configurare MySQL

A questo punto si deve vedere se MySQL è correttamente impostato sull’indirizzo localhost, l’IP dovrebbe essere 127.0.0.1 che si può controllare dando:

cat /etc/hosts | grep localhost

a questo punto di deve andare a vedere se l’indirizzo è correttamente settato nel file di configurazione di MySQL con il comando:

cat /etc/mysql/my.cnf | grep bind-address

che ci dovrebbe ritornare:

bind-address        = 127.0.0.1

se non dovesse essere lo stesso di quello trovato sopra si deve modificare l’indirizzo nel file /etc/mysql/my.cnf.

Installazione phpMyAdmin

PhpMyadmin permette di gestire in maniera grafica le tabelle del database SQL, per installarlo avviamo il terminale e digitiamo:

sudo apt-get install libapache2-mod-auth-mysql phpmyadmin

Quando partirà il setup si deve stare attenti a scegliere Apache2 scegliendolo nel menu e confermare la scelta con la barra spaziatrice. Continuate a scegliere avanti, quando vi chiederà la password di root di MySQL mettete quella che avete messo prima e andate avanti.

Testare phpMyAdmin

Per testare l’installazione di phpMyAdmin basta collegarsi con il browser all’indirizzo http://localhost/phpmyadmin/ e mettere come utente root e come password quella che abbiamo inserito prima in MySQL.

Complimenti avete il vostro bel server web per creare il vostro sito in locale, ricordatevi che tutti i file devono essere messi in /var/www/


SiteLock