Ott 25 2011

Installare il Kernel 3.1 Su Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 01:29

Il Kernel Linux 3.1 offre un miglior supporto e corregge finalmente il problema dell’eccessivo consumo di risorse,oltre a molte novità legate ai driver iSCSI e ai driver per chip grafici.

Le novità a riguardo sono:

· New architecture: OpenRISC;
· Dynamic writeback throttling;
· Filesystem barriers enabled by default in EXT3;
· Support for Near-Field Communication;
· Slab allocator speedups;
· VFS Scalability improvements;
· New iSCSI implementation;
· New cpupowerutils utility;
· Software RAID: Bad block management;
· Personality to report 2.6.x version numbers;
· Wii Controller support;
· Lots of new drivers;
· Many bugfixes and improvements

Per Ubuntu 11.10 32bit scarichiamo i seguenti file:

linux-headers-3.1.0-030100_3.1.0-030100.201110241006_all.deb
linux-headers-3.1.0-030100-generic_3.1.0-030100.201110241006_i386.deb
linux-image-3.1.0-030100-generic_3.1.0-030100.201110241006_i386.deb

Poi avviare il terminale dove sono stati scaricati i file e digitare:

sudo dpkg -i *.deb
sudo apt-get install -f

Per Ubuntu 11.10 64bit scarichiamo i seguenti file:

linux-headers-3.1.0-030100_3.1.0-030100.201110241006_all.deb
linux-headers-3.1.0-030100-generic_3.1.0-030100.201110241006_amd64.deb
linux-image-3.1.0-030100-generic_3.1.0-030100.201110241006_amd64.deb

Poi avviare il terminale dove sono stati scaricati i file e digitare:

sudo dpkg -i *.deb
sudo apt-get install -f

al termine riavviamo e avremo il nuovo Kernel Linux 3.1 installato nella nostra Distribuzione, per verificare la versione del kernel che stiamo utilizzando da terminale dare il comando uname -r 


Ott 21 2011

Avidemux 2.5.4 su Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 16:47

Avidemux è un software di video editing  “lineare” free Open Source rilasciato sotto licenza GPL. Sono disponibili versioni per molte distribuzioni GNU/Linux, per Windows e per MacOS X. Avidemux utilizza i decoder video incorporati per leggere (decoding) i formati più diffusi come AVI, OpenDML, MPEG, OGM, QuickTime, MP4, mentre per i formati audio vengono utilizzati anche quelli installati nel sistema.

Avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:n-muench/programs-ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install avidemux

confermiamo e al termine avremo il nostro Avidemux installato.


Ott 21 2011

Video Silverlight su Ubuntu 10.04 senza Moonlight

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 16:37

Installate Greasemonkey. Cliccate qui
Riavviate il browser
Andate su questa pagina
Cliccate sul pulsante Install per installare lo script.
Finito

Nella pagina dove c’è il video, nella parte superiore compare un link, di nome “LINK“. Bene cliccateci sopra e vedrete il video di quella pagina.

Testato su ( Ubuntu 10.04.3, kenel linux 2.6.32-35 generic, gnome 2.30.2, Firefox 7.0.1 )


Ott 17 2011

Thunderbird 7.0 Su Ubuntu 10.04 – 10.10 – 11.04

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 19:03

Thunderbird 7.0 offre novità molto interessanti, basato sul motore Gecko 7 la nuova release oltre alla costante correzione di bug migliora sia la velocità di avvio che di utilizzo. Migliorata la rubrica integrata la quale ha subito alcuni ritocchi sia di interfaccia che un miglioramento della gestione, inoltre Thunderbird 7.0 ci permette di stampare un elenco di email.

Per installare Thunderbird 7.0 su ubuntu 10.04 – 10.10 – 11.04, avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/thunderbird-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install thunderbird

Installare lingua Italiana: Per installare la lingua italiana, dovete scaricare l’estensione, installarla e riavviare il programma

Thunderbird 7.0 italiano 32bit
Thunderbird 7.0 italiano 64bit

Al termine dell’installazione trovate l’applicazione nel menù: Applicazioni–>Internet->Thunderbird

Home


Ott 17 2011

Firefox 7.0 Su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 18:58

Tra le novità di questo rilascio è importante citare lo studio che ha portato alla risoluzione di uno dei bug più odiati in Firefox: il barbaro consumo di memoria, drasticamente ridotto a partire dalla release 7. E’ inoltre stata fatta un’ulteriore modifica al comportamento di Firefox Sync che ora sincronizza immediatamente con il server qualsiasi modifica apportata ai propri dati, per evitare perdite indesiderate a causa di crash improvvisi.

Per conoscere  le novità di Firefox 7.0 Clicca Qui

Per installare Firefox 7.0 su ubuntu 10.04 – 10.10, avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/firefox-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install firefox language-pack-it language-pack-it-base

Al termine dell’installazione trovate l’applicazione nel menù: Applicazioni–>Internet->Firefox


SiteLock