Apr 30 2011

Firefox 4.0.1 Su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 23:05

Firefox 4 è basato sul motore di rendering Gecko 2.0. Le principali novità rispetto alle versioni precedenti sono il totale rinnovamento dell’interfaccia grafica, con l’eliminazione delle finestre di dialogo e la scomparsa dei menù degli strumenti, sostituito da un solo pulsante di raggruppamento delle funzioni, un nuovo compilatore Javascript più veloce denominato Jaegermonkey e un maggior supporto dell’HTML5 e l’utilizzo di un processo separato (denominato plugin-container) per ogni plugin.

Per installare Firefox 4.0.1 su ubuntu 10.04 – 10.10, avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/firefox-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install firefox ubufox

Installare lingua Italiana: Per installare la lingua italiana, dovete scaricare l’estensione, installarla e riavviare il browser

Firefox 4 italiano 32bit
Firefox 4 italiano 64bit

Al termine dell’installazione trovate l’applicazione nel menù: Applicazioni–>Internet->Firefox


Apr 30 2011

Ubuntu 11.04 Guida Post Installazione

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 22:44

Ecco 8 semplici passi che consiglio a tutti di leggere e utilizzare, permetteranno di avere la nostra nuova Ubuntu 11.04 Natty perfettamente configurata!

1. Configurare la Rete
La prima cosa che consiglio di fare è configurare la rete. Purtroppo non posso mettere tutte le configurazioni per ogni tipologia di connessione di solito se si collega il modem o chiavetta o cellulare ad una usb viene riconosciuto e in automatico e parte un tool di configurazione. Se invece vogliamo configurare la nostra connessione “a mano” basta portarci in alto a destra all’icona vicino l’audio e con il tasto destro del mouse clicchiamo su modifica connessioni e scegliamo la nostra tipologia di connessione  impostiamola con i nostri dati.

2. Installiamo la lingua Italiana

Una volta connessi la prima cosa che consiglio di fare è installare la lingua italiana, se vediamo la nostra nuova Ubuntu 11.04 Natty è parzialmente in italiano per averla completamente in italiano basta andare in  Sistema -> Amministrazione -> Supporto Lingue e confermiamo di aggiornare e alla fine vedremo già selezionata la lingua italiana.

3. Installiamo i Driver per le nostre schede grafiche

A questo punto andiamo a installare i driver per le nostre schede grafiche per farlo andiamo su Sistema -> Amministrazione -> Driver Hardware e scegliamo il driver con Scritto “Raccomandato” e confermiamo.

Se non esce nessun driver avviamo il terminale (Applicazioni -> Accessori -> Terminale) e digitiamo:

sudo killall jockey-backend

e poi ri-avviamo Sistema -> Amministrazione -> Driver Hardware e dovremo trovare il nostro Driver

4. Aggiornare la nostra Ubuntu 11.04 Natty

Per aggiornare la nostra distribuzione andando su Sistema -> Amministrazione -> Gestione Aggiornamenti e aggiorniamola.

In alternativa possiamo anche installarla avviando il terminale (Applicazioni -> Accessori -> Terminale) e digitiamo

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

e confermare

Al termine Riavviamo la nostra Ubuntu 11.04 Natty

5. Installiamo i Codec

Al riavvio a questo punto avremo la nostra Ubuntu 11.04 Natty completamente in italiano aggiornata e con i driver della nostra scheda grafica già integrati. Se noi vogliamo riprodurre musica o guardare un filmato .avi Ubuntu purtroppo non ha integrato con se i codec multimediali per averli dobbiamo installarli uno ad uno altrimenti possiamo installare tutti i codec che servono e che normalmente quasi tutti noi abbiamo di bisogno in un colpo solo.
Per farlo prima di tutto aggiungiamo i repository per farlo avviamo il terminale (Applicazioni -> Accessori -> Terminale) e digitiamo

sudo add-apt-repository "deb http://archive.canonical.com/ natty partner"  && sudo apt-get update

e ora installiamo tutti i codec digitando (sempre da terminale)

sudo apt-get install gstreamer0.10-ffmpeg gstreamer0.10-pitfdll gstreamer0.10-plugins-bad gstreamer0.10-plugins-bad-multiverse gstreamer0.10-plugins-ugly gstreamer0.10-plugins-ugly-multiverse gstreamer0.10-plugins-base gstreamer0.10-plugins-good libdvdnav4 libdvdread4 libmp4v2-0 libxine1-ffmpeg ffmpeg flashplugin-nonfree  rar unrar p7zip-full p7zip-rar unace unp zip unzip ttf-mscorefonts-installer ttf-liberation mencoder mplayer

6. Installiamo Ubuntu Tweak

Ubuntu Tweak è un software con il quale possiamo configurare al meglio Ubuntu. Possiamo installare e configurare al meglio Compiz, possiamo aggiungere o rimuovere repository, perfino installare software tra una propria lista scelta trai più diffusi software per Ubuntu.

Per installarlo basta avviare il terminale e  digitare:

sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install ubuntu-tweak

e confermiamo

7. Installiamo Java

Basta avviare il terminale e digitare:

sudo apt-get install sun-java6-jre  sun-java6-plugin sun-java6-fonts

8. Unity 2D

Se non abbiamo unity  è necessario installare unity 2d, basta avviare il terminale e digitare:

sudo apt-get install unity-2d

Completata l’installazione riavviare il sistema.

Ora la nostra nuova Ubuntu 11.04 Natty è configurata.

Fonte:   Linux Freedom For Live


Apr 13 2011

Risolvere console tty1 allo spegnimento di Kubuntu 10.10

Category: Kubuntu,Linuxadmin @ 23:32

Procediamo in questo modo:

Menù K / Applicazioni / Impostazioni / Impostazioni di sistema / Schermata di accesso.

Nella tab ” spegnimento” ho sostituito il comando di arresto “/sbin/shutdown -p now” con “/sbin/halt“, click su applica (seguito dalla password).

Al secondo riavvio tutto è andato a posto.


Apr 07 2011

Tanti auguri Linux, oggi compie 20 anni

Category: Linuxadmin @ 21:08

20 anni fa è nato linux e Linus Torvalds diceva:

Hello everybody out there using minix –

I’m doing a (free) operating system (just a hobby, won’t be big and professional like gnu) for 386(486) AT clones. This has been brewing since april, and is starting to get ready. I’d like any feedback on things people like/dislike in minix, as my OS resembles it somewhat (same physical layout of the file-system (due to practical reasons) among other things).

I’ve currently ported bash(1.08) and gcc(1.40), and things seem to work. This implies that I’ll get something practical within a few months, and I’d like to know what features most people would want. Any suggestions are welcome, but I won’t promise I’ll implement them 🙂

Linus (torvalds@kruuna.helsinki.fi)

PS. Yes – it’s free of any minix code, and it has a multi-threaded fs. It is NOT portable (uses 386 task switching etc), and it probably never will support anything other than AT-harddisks, as that’s all I have :-(.

Linus Torvalds


SiteLock