Feb 28 2011

Emulatore Dolphin Nintendo Wii Su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Emulatori,Linux,Ubuntuadmin @ 00:51

Dolphin è un emulatore per i giochi delle console Nintendo Wii, GameCube e Triforce. Il software è open source, è scritto per la maggior parte con il linguaggio C e C++, ed è disponibile in versioni a 32 bit e 64 bit.

Il nome si riferisce a Nintendo Dolphin, nome in codice del GameCube.

Per installare Dolphin su ubuntu 10.04 – 10.10, avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:glennric/dolphin-emu
sudo apt-get update
sudo apt-get install dolphin-emu

Al termine dell’installazione trovate l’applicazione nel menù: Applicazioni–>Giochi–>Dolphin-emu

Home


Feb 27 2011

Wiithon WBFS Manager Nintendo Wii Su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 16:00

WiiThon è il migliore  gestore su sistemi Linux di partizioni WBFS, un tipo di partizione usata per avviare le iso dei giochi per nintendo wii da pennina Usb o da Hard Disk esterno. Il programma è completamente gratuito .
Una volta installato bisognerà modificare le impostazioni del nostro utente in modo da farlo appartenere al gruppo “disk”. Per far questo basterà andare su Sistema -> Amministazione -> Utenti e Gruppi, seleziona gestisci gruppi, disk, proprietà, spuntare la casella per aggiungere il nostro utente oppure da terminale digitare il comando sudo adduser nomeaccount disk. Infine riavviare il computer per rendere valide le modifiche ai gruppi ed iniziare ad utilizzare il programma. WiiThon riconoscerà automaticamente le pennine usb o gli had disk in WBFS e nel caso trovasse su di essi dei giochi chiederà la possibilità di scaricare ulteriori informazioni su di essi (Descrizioni, Anno, Modalità di Gioco, etc).

Per installare WiiThon 1.21-493  su Ubuntu 10.04 Lucid e Ubuntu 10.10 Maverick basta scaricare il file .deb dal link posto in basso cliccarci sopra e confermare

Download Ubuntu 10.04 Lucid i386
Download Ubuntu 10.04 Lucid amd64

Download Ubuntu 10.10 Maverick i386
Download Ubuntu 10.10 Maverick amd64

Al termine dell’installazione trovate l’applicazione nel menù: Applicazioni–>Giochi–>Wiithon

Home


Feb 27 2011

Riavviare il sistema Ubuntu bloccato in sicurezza con le Magic Sys Req

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 03:48

Il kernel Linux offre una modalità di comunicazione a basso livello che permette l’esecuzione di comandi importanti, come l’arresto del sistema, con una semplice combinazione di tasti, chiamata Magic Sys Req, composta da Alt+R Sist+Tasto (equivalente a Alt+Stamp+Tasto nella maggior parte delle tastiere).

Per attivare la Magic SysRq avviamo il terminale e digitiamo:

sudo su -c 'echo 1 > /proc/sys/kernel/sysrq'

Per disattivare la Magic SysRq avviamo il terminale e digitiamo:

sudo su -c 'echo 0 > /proc/sys/kernel/sysrq'

Per verificare se  Magic SysRq è attivo avviamo il terminale e digitiamo:

cat /proc/sys/kernel/sysrq

Per effettuare un riavvio sicuro su un sistema bloccato è sufficiente utilizzare la serie di combinazioni Alt+Stamp+r e i s u b, prestando attenzione a premere i tasti nell’ordine sopra indicato e ad un paio di secondi di distanza l’uno dall’altro.

Home


Feb 27 2011

uGet 1.7.2 Download Manager Su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 01:30

Uget è un semplice download manager multipiattaforma scritto utilizzando le librerie GTK+, quindi per Gnome, che permette di classificare, fermare e riprendere i download, creare delle categorie indipendenti tra loro con la possibilità di personalizzare varie opzioni.

Per poter usare Uget in Ubuntu scaricate ed installate il seguente pacchetto deb:

Download Ubuntu 10.04 Lucid i386
Download Ubuntu 10.04 Lucid amd64

Download Ubuntu 10.10 Maverick i386
Download Ubuntu 10.10 Maverick amd64

Al termine dell’installazione trovate l’applicazione nel menù:  Applicazioni–>Internet–>Uget

Home


Feb 25 2011

Calcolo Codice Fiscale Su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 16:45

Codice Fiscale è un semplice programmino con il quale possiamo calcolare velocemente il nostro codice fiscale, verificare della validità del Codice Fiscale, nonché per la validazione della Partita Iva.

Per installare Codice Fiscale su Ubuntu 10.04 – 10.10 avviamo il terminale e digitiamo:

wget  http://dl.dropbox.com/u/19929148/Codice%20Fiscale.tar.gz

tar -zxvf Codice Fiscale.tar.gz

cd Codice Fiscale

chmod +x CodiceFiscale

./CodiceFiscale

Libreria richiesta per funzionare il programma Libstdc++5 da installare link download in basso.

libstdc++5_32bit.deb
libstdc++5_64bit.deb

Home


Feb 23 2011

Netgear WG111v3 Su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 02:12

Ho acquistato questa piccola chiavetta USB wireless, precisamente la Netgear WG111V3, arrivo a casa e la collego al mio pc con installato ubuntu 10.04, ubuntu la riconosce in automatico con il driver rtl8187 inserisco la password del wi-fi del mio router e mi accingo a navigare,passano soli 2 minuti e la connessione cade,vabbe sarà stato un caso,spengo il router e lo riaccendo, ritorna a navigare,passano 5 min e la connessione ricade, allora entro nel terminale e digito il seguente comando:

iwconfig wlan0

e vedo che la chiavetta invece di funzionare a 54 MB/s sta andando solo a 25MB/S ,ho risolto il tutto tramite ndiswrapper con il relativi driver di windows xp ora vi spiego il tutto.

Per installare NdisWrapper con interfaccia grafica avviamo il terminale e digitiamo:

sudo apt-get install ndisgtk

Ora che abbiamo installato NdisWrapper, scarichiamo i driver che ho allego qui al post e decomprimiamoli nella cartella home in una cartella tipo wg111v3.

A questo punto andiamo su Sistema—>Amministrazione–>Driver Wireless di Windows e avviamolo, inseriamo la password di root clicchiamo al interno del programma su “Installa Nuovo Driver” e rechiamoci nella home sulla cartella wg111v3 e selezioniamo il file .inf, ora nella schermata di NdisWrapper vi dovrebbe comparire Wg111v3 – Hardware Rilevato Si. A questo punto riavviamo il computer e al ritorno sul desktop inseriamo la password del wi-fi del nostro router e potremo navigare tranquillamente senza più disconnessioni.

Download Wg111V3 Driver


Feb 22 2011

Mixxx 1.9.2 su Ubuntu 10.04 – 10.10

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 16:23

Mixxx è un’applicazione Open Source multi-piattaforma dedicata ai DJ, che permette di scratchare e mixare le proprie tracce audio con estrema facilità come dei bravi DJ professionisti. Il team di sviluppo, con questo rilascio della nuova release 1.9.2, ha voluto concentrare i suoi sforzi sulla facilità d’uso e la stabilità del programma, caratteristiche che hanno reso Mixxx uno dei software gratuiti per DJ più popolari al mondo, ricevendo annualmente oltre 1.000.000 download.

Per installare Mixxx 1.9.2 tramite PPA su Ubuntu 10.04 – 10.10 avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:mixxx/mixxx
sudo apt-get update
sudo apt-get install mixxx libportaudio

Al termine dell’installazione trovate l’applicazione nel menù: Applicazioni–>Audio e Video->Mixxx

Home


Feb 22 2011

Soluzione problemi audio RecordMyDesktop Su Ubuntu 10.04

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 16:13

Sperimentando con RecordMyDesktop, mi sono imbattuto con il problema del video, catturato correttamente, ma privo di audio.

La soluzione al problema è la seguente:

Andare su Sistema-> Amministrazione-> Gestore Pacchetti , nel campo ricerca scrivere “pavucontrol” senza virgolette e installarlo.

Andiamo su Applicazioni –> Audio e Video–>Regolazione del volume Pulse Audio e apriamolo e rimaniamolo aperto ridotto a icona

Avviamo Banshee e lanciamo al interno del programma un mp3 in ascolto e avviamo anche RecordMyDesktop in registrazione,ora ritorniamo su Regolazione del volume Pulse Audio e clicchiamo  sulla scheda “Registrazione” e spostiamo da “Analog Audio” a “Monitor of Audio“, effettuata questa modifica, il flusso audio sarà correttamente percepito da RecordMyDesktop  ed il video acquisito non sarà più muto.

Per convertire il video rechiamoci dentro la cartella dove è stato precedentemente salvato il file, avviamo il terminale e digitiamo:

mencoder -idx nomefiledaconvertire.ogv -ovc lavc -oac mp3lame -o nomefileconvertito.avi


Feb 20 2011

AntiRootkit Su Ubuntu 10.04 Lucid Lynx

Category: AntiRootkit,Linux,Ubuntuadmin @ 17:57

Un rootkit è una collezione di tool che permette ad un cracker di cancellare le proprie tracce e assicurarsi la possibilità di rientrare sul sistema bucato, senza dover riutilizzare il buco di sicurezza con cui originariamente ha preso possesso della macchina.I rootkit non servono per violare un sistema, vengono utilizzati solo quando è stato già compromesso e nella gran parte dei casi possono essere installati solo dall’utente root.

Vediamo ora come installarne due antirookit:

1. Chrootkit

Per installarlo avviamo il terminale e digitiamo:

sudo apt-get install chkrootkit

Per eseguire la scansione da terminale:

sudo chkrootkit

2. Rootkit Hunter

Per installarlo avviamo il terminale e digitiamo:

sudo apt-get install rkhunter

Per eseguire la scansione da terminale:

sudo rkhunter -c


Feb 19 2011

OpenShot 1.3.0 Su Ubuntu 10.04 Lucid Lynx

Category: Linux,Ubuntuadmin @ 16:59

OpenShot è un editor video non lineare per Linux, scritto nel linguaggio Python. La versione 1.3.0, contiene parecchie nuove animazioni 3D e un effetto di rotazione video e può aggiungere più clip in una sola mossa alla sequenza video in costruzione. Oltre a creare DVD, OpenShot 1.3.0 consente di caricare direttamente su YouTube il risultato finale del montaggio.

Per installare OpenShot 1.3.0 su Ubuntu 10.04 avviamo il terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:jonoomph/openshot-edge
sudo apt-get update
sudo apt-get install openshot openshot-doc

Se vogliamo inserire le animazioni 3D bisogna installare Blender 2.56

sudo add-apt-repository ppa:cheleb/blender-svn
sudo apt-get update
sudo apt-get install blender

Home


Pagina successiva »
SiteLock